I piaceri della cantina/A Hedonist in the Cellar, Jay McInerney

E’ un libro brillante e spiritoso, comico e spesso ingenuo e provocatorio allo stesso tempo. “I piaceri dello cantina” di Jay McInerney, ha qualche anno alle spalle, ma può essere considerato un manuale da consultare in qualsiasi momento. Raccoglie i testi, prodotti nell’arco di oltre cinque anni, che documentano il viaggio dell’autore alla ricerca di novità,…

The Wine Therapy

  Wine Therapy, vino non solo da bere! Italia, Francia, Spagna paesi accomunati dall’amore e dalla produzione del nettare di Bacco e, grazie alla presenza degli innumerevoli vigneti, anche dalla valorizzazione delle proprietà dei principi attivi estratti dalla pianta della vite. I nuovi cosmetici arrivano direttamente da uno dei frutti più succulenti e promettono grandi cose! Si…

Charming picnic

L’estate alle porte invoglia ad organizzare un picnic all’aria aperta, magari al tramonto e, come si sta sempre più diffondendo, con una romantica coperta tra i filari di una vigna. La parola inglese picnic, maggiormente diffusa, deriva dal francese pique-nique, che abbina piquer, prendere, spiluccare, all’arcaico nique, piccola cosa di poco valore, inizialmente nel XVII secolo…

Il Gin Tonic che parla italiano/ Gin Tonic that speaks Italian

Gin Tonic, o si ama o si odia e la storia di questo cocktail, come quella di tutti i drinks classici, si perde nella notte dei tempi e all’India sotto il dominio britannico agli inizi del ‘700, anni segnati dalla grande diffusione della malaria che trovava una cura con erbe medicinali come il chinino, ingrediente alla…

The wine identity

Estroverso, saggio, carismatico, birichino, brioso e brillante, questi sono alcuni dei risultati che propone l’esperto virtuale di vini. Basta sottoporsi ad un semplice test composto da poche domande per scoprire il proprio carattere tra le 14 tipologie previste e il sommelier 2.0 è in grado di abbinare al profilo non soltanto la bottiglia più adatta…

Vinitaly, 52 candeline/Vinitaly, 52 birthday candles

Verona protagonista di Vinitaly 2018, il salone internazionale dei vini e distillati ha spento quest’anno 52 candeline, superando le 4.380 aziende e vedendo in aumento anche la presenza degli espositori esteri nell’International Wine Hall che ha raggiunto i 36 paesi rappresentati. Il salone dà il benvenuto all’ingresso con il consueto tripudio di fiori, protagonisti del 2018…