La Luna e la bottiglia/Moon and bottle

La luna e il vino3Marzo sta arrivando e con la primavera porta con sé anche i giorni dell’imbottigliamento. Fin dall’antichità ha segnato il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile, un aumento generale delle temperature ed era visto come l’inizio di qualsiasi attività umana così come la luna e le sue fasi hanno esercitato una curiosa attrazione sull’uomo e sul ciclo agricolo, influenzandone le scelte. Racconti, leggende e poesie in ogni luogo e tempo sono sempre stati influenzati dall’inafferrabile ed enigmatica Luna! Ariosto, Leopardi, Shakespeare e, fino ai nostri giorni, Banana Yoshinomo e Haruki Murakami sono solo alcuni degli scrittori e poeti che si sono lasciati affascinare dal satellite naturale della Terra. Seguendo le esperienze tramandate attraverso i secoli dalla tradizione popolare, i contadini si sono lasciati accompagnare dalle fasi lunari per la semina, l’impianto, le cure colturali e la raccolta. Così come il mondo agricolo nella sua interezza ripone fiducia nelle fasi lunari anche per quanto riguarda il mondo del vino la luna e bottiglia hanno un forte legame nella delicata fase dell’imbottigliamento e il mese di marzo, in particolare, è indicato per imbottigliare i vini da consumare entro l’anno. Durante la fase invernale che segue la vendemmia si depositano sul fondo la maggior parte delle sostanze in sospensione nel vino, finito questo ciclo risulta più facile imbottigliare vino limpido. Che si faccia ricorso a credenze popolari o meno, il calendario delle fasi lunari è utile per orientarsi sui periodi migliori per imbottigliare. La luna piena è favorevole per tutti i tipi di vino e in particolare i vini giovani, l’ultimo quarto, la fase di luna calante è riservata ai i vini a lungo invecchiamento e vini dolci, il primo quarto, in fase di luna crescente, per ottenere vini frizzanti. Marzo lunazione di primavera è dunque la luna ideale per imbottigliare in attesa di degustare il tesoro custodito nelle bottiglie.

 

La luna e il vino

March is coming and with spring also brings with it the days of bottling. Since ancient times it has marked the transition from winter to spring, a general increase in temperatures and was seen as the beginning of any human activity as well as the moon and its phases have exerted a curious attraction on man and the agricultural cycle, influencing the choices. Stories, legends and poems in every place and time have always been influenced by the elusive and enigmatic Moon! Ariosto, Leopardi, Shakespeare and, to this day, Banana Yoshinomo and Haruki Murakami are just some of the writers and poets who have been fascinated by the Earth’s natural satellite. Following the experiences handed down through the centuries by popular tradition, the peasants let themselves be accompanied by the phases of the moon for sowing, planting, cultivation care and harvesting. Just as the agricultural world as a whole places its trust in the phases of the moon, the moon and bottle also have a strong link in the delicate phase of bottling and the month of March, in particular, is indicated for bottling wines to be consumed within the year. During the winter phase following the harvest, most of the substances in suspension in the wine are deposited on the bottom, after this cycle it is easier to bottle clear wine. Whether popular beliefs are used or not, the calendar of lunar phases is useful to orient oneself on the best periods for bottling. The full moon is favorable for all types of wine and in particular young wines, the last quarter, the waning moon phase is reserved for wines with long aging and sweet wines, the first quarter, in the crescent moon phase, to obtain sparkling wines. March lunation of spring is therefore the ideal moon to bottle waiting to taste the treasure kept in the bottles.

La luna e il vino1

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s